Avviso: BBM Food Trucks sarà chiuso per ferie dal 10 al 16 Agosto compresi. Ci vediamo il 17 Agosto.

GELATO DAY 2020: UN’ECCELLENZA APPREZZATA IN TUTTO IL MONDO

Il 24 marzo 2020, in tutta Europa, si celebrerà il Gelato Day, l’ottava edizione dedicata alla Giornata Europea del Gelato Artigianale. L’unico alimento ad aver ricevuto una giornata dedicata dal Parlamento Europeo! Il gelato, in virtù della sua lunga tradizione, è simbolo di eccellenza e creatività artigianale, spiegata con le seguenti parole: “Tra i prodotti lattiero-caseari freschi, il gelato artigianale rappresenta l’eccellenza in termini di qualità e sicurezza alimentare, valorizzando i prodotti agro-alimentari di ogni singolo Stato membro”.

Le celebrazioni si svolgeranno con eventi ed iniziative con l’obiettivo di far conoscere il gelato artigianale attraverso contest a tema, masterclass dedicate alla lavorazione del gelato e alle sue proprietà, manifestazioni solidali con enti sportivi o associazioni. Inoltre, ogni anno viene scelto il “Gusto dell’Anno” dai Paesi aderenti all’iniziativa: nel 2020, l’Olanda ha scelto di rendere onore a un classico, lo yogurt variegato alle fragole. Il 2019, invece, ha visto omaggiato un dolce tipico della pasticceria italiana, il tiramisù.

Il Gelato Artigianale in numeri

L’industria del gelato artigianale contava, nella stima fatta nel 2018, 108.000 gelaterie distribuite in 76 diversi paesi nel mondo, generando un fatturato totale di 16 miliardi di euro, continuando un trend di crescita positiva che non conosce tregua.

L’Europa si posiziona in testa, totalizzando il 60% delle vendite. La motivazione è che è proprio qui che si concentra il maggior numero di gelaterie e vi è un maggior consumo di gelato artigianale. L’Italia, in particolare, è leader indiscussa a livello mondiale, grazie alle 39.000 gelaterie presenti sul territorio, che realizzano un giro d’affari di 2,8 miliardi di euro. A seguire troviamo la Germania (dove circa il 50% delle gelaterie sono di proprietà di italiani), la Spagna, la Polonia, l’Inghilterra, l’Austria, la Grecia e la Francia.

Il resto del mondo, invece, è trainato dai mercati di Argentina, Stati Uniti e Brasile, con una forte crescita in oriente grazie alla Cina, la Corea, la Malesia e l’Australia: anche qui, infatti, i numerosi italiani che si sono trasferiti hanno diffuso la tradizione italiana del gelato artigianale.

L’Italia, di fatto, non è il fulcro di tutta la filiera solamente per la tecnica di produzione e la creatività dei suoi maestri artigiani, ma anche per gli ingredienti, i semilavorati per gelato, la produzione di macchine e vetrine per gelaterie, che partono dal nostro Paese e vengono distribuiti in tutto il mondo.

Il Gelato Day 2020 si prospetta quindi un appuntamento immancabile per tutti i professionisti del settore che vogliono lasciare la loro impronta nel panorama gelatiero europeo, ma anche per tutti i golosi che vorranno assaggiare il “Gusto dell’Anno” nelle gelaterie che aderiscono all’iniziativa. Per conoscere tutti gli eventi in programma, è possibile visitare il sito www.gelato-day.it.

Per restare in tema, vi mostriamo la nostra proposta di veicolo da street food per la gelateria: Little Jack con bancone gelato è il mezzo perfetto per far conoscere la bontà dei tuoi coni o delle tue coppette ovunque desideri!

Per maggiori informazioni, scrivici qui !

Lascia un commento:

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Site Footer